Calcio Mondiale Web

Webmaster
Massimo MAZZEI

ANDORRA - Storia della nazionale

Mainpage Andorra

Clicca su ci che ti interessa per accedere ai dati relativi

STORIA

Brevi cenni storici sulla nazionale del Principato di Andorra

1 - Dalla nascita a ora

Nell'anno dell'affiliazione della Federazione all'UEFA ed alla FIFA arriva anche l'esordio ufficiale della nazionale : il 13 novembre 1996 allo stadio comunale d'Aixovall l'undici andorrano affronta l'Estonia ma dopo un promettente primo tempo l'incontro finisce con un disastroso 1-6, sicuramente non di buon auspicio.   Ad Agusti Pol l'onore di essere il primo giocatore della nazione a segnare un gol in partite ufficiali.   Nel giugno 1997 una breve tournee nei paesi baltici registra due sconfitte  per 1-4 con Estonia e Lettonia, ma l'incontro del 3 giugno 1998 un evento storico : in preparazione al mondiale francese il Brasile affronta proprio Andorra a Saint Ouen ed il risultato un pi che dignitoso 3-0 per i campioni del mondo in carica.  Sempre nel 1998 continuano le amichevoli in preparazione alle qualificazioni per il Campionato d'Europa 2000, che segnano l'ingresso nel grande calcio per Andorra.   E il 24 giugno 1998 a Tallinn, in Estonia, la nazionale del principato esce dal campo imbattuta per la prima volta, pareggiando 0-0 con l'Azerbaigian.  
Il girone di Andorra durissimo, con Francia, Russia, Ucraina, Armenia ed Islanda : la nazionale perde tutti gli incontri ma sempre con risultati dignitosi se si escludono l'1-6 in Russia e lo 0-4 in Ucraina : nell'incontro casalingo con i neo campioni del mondo della Francia, Andorra esce sconfitta solamente per 0-1.   Nel mezzo delle qualificazioni arriva il secondo pareggio, un altro 0-0 questa volta strappato alle isole Fr er.    Il 2000 si presenta come anno sorprendente.   A febbraio la nazionale partecipa al Torneo Rothmans a Malta dove, dopo la sconfitta iniziale per 0-3 con l'Albania, ottiene due pareggi con Malta (1-1) e Azerbaigian (0-0).  Ma l'appuntamento con la storia rimandato di soli due mesi : il 26 aprile 2000, nell'ultima amichevole prima delle qualificazioni per il mondiale nippo-coreano, Andorra ottiene la prima storica vittoria battendo ad Aixovall la Bielorussia per 2-0, con reti di J.J. Lucendo e di Juli Sanchez.
Ma le qualificazioni mondiali non danno la soddisfazione del primo risultato utile in competizioni ufficiali : dieci sconfitte con Cipro, Estonia, Portogallo, Irlanda ed Olanda distinguono il cammino andorrano.   Ad inizio 2002 si ricomincia con le amichevoli e dopo il pareggio a Malta  (ancora 1-1) arriva la seconda vittoria assoluta : evidentemente il mese di aprile porta bene, infatti il 17 aprile 2002 arriva il successo contro l'Albania per 2-0, con reti di Emiliano Gonzalez e Manoel Jimenez.   Anche le qualificazioni per l'europeo portoghese finiscono con un risultato deludente di otto sconfitte contro Belgio, Bulgaria, Croazia ed Estonia, poi ad aprile 2004 arriva lo 0-0 contro la Cina Popolare in un'amichevole disputata in Spagna.
E nelle qualificazioni per il mondiale di Germania 2006 arrivano finalmente i primi punti in tornei ufficiali : la vittima designata la Macedonia che viene prima battuta 1-0 nel Principato il 13 ottobre 2004, grazie ad un gol di Marc Bernaus, e poi fermata sullo 0-0 nel ritorno di Skopje il 9 febbraio 2005, in pi viene bloccata sullo 0-0 anche la Finlandia, ad Aixovall il 3 settembre 2005.  Ma le qualificazioni per l'Europeo 2008 fanno ripiombare la nazionale del principato in una triste realt : 12 sconfitte in 12 partite, 2 sole reti segnate e ben 42 subite, segnano una statistica impietosa per la nazionale sempre nelle mani dell'inossidabile David Rodrigo.  E' andata pi o meno uguale la campagna delle qualificazioni al mondiale sudafricano del 2010, visto che in dieci partite sono arrivate altrettante sconfitte, ma con 3 reti fatte e 39 subite.
2 -

3 -

CAMPIONATO

1 - Albo d'oro

2 - Tornei

3 - I marcatori

4 - Classifica Generale

5 - Cenni storici

COPPA

1 - Albo d'oro

2 - I tornei

3 - Cenni storici

4 - Supercoppa
LE SQUADRE

1 - Elenco clubs

2 - I clubs in Europa
LA NAZIONALE
1 - Nazionale A
2 - Cenni storici
3 -
 

Scriveteci

Sito ideato e realizzato da Massimo Mazzei - Diritti riservati