Calcio Mondiale Web

Webmaster
Massimo MAZZEI

ARMENIA - La storia della coppa

Mainpage Armenia

Clicca su ci che ti interessa per accedere ai dati relativi

STORIA

Breve storia della coppa d'Armenia (Coppa dell'Indipendenza)

1 - L'era sovietica

Notizie sulla disputa della coppa armena si hanno a partire dal 1939, come torneo regionale di uno degli stati che componevano la Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche : il livello regionale del torneo evidente scorrendone l'albo d'oro, laddove non compare mai tra i vincitori la squadra armena pi competitiva nel calcio sovietico, l'Ararat Yerevan.  
Con la caduta dell'Unione Sovietica anche in Armenia sorge una federazione calcistica indipendente, la F.F.A. che immediatamente provvede, nel 1992, ad organizzare anche la prima coppa nazionale, denominata "Coppa dell'Indipendenza".   La vittoria della coppa il primo titolo assoluto ad essere assegnato nel calcio armeno, e va al Banants Kotaik, squadra provinciale, che batte in finale lo Homenetmen Yerevan, con un secco 2-0.    La competizione successiva (1993) il trofeo va alla squadra pi famosa d'Armenia, soprattutto per i suoi trascorsi nel calcio sovietico, l'Ararat Yerevan che ottiene battendo lo Shirak la prima doppietta campionato-coppa del calcio armeno.   Nel 1994 la storia si ripete : ancora l'Ararat a prevalere in finale sullo Shirak per poi aggiudicarsi la terza coppa consecutiva nel 1995 ai danni del Kotayk Abovyan.  
Con la coppa 1996) lo Homenetmen, ribattezzato Pyunik Yerevan, interrompe la serie dell'Ararat e conquista la sua prima coppa ai danni del Kotayk, alla seconda finale consecutiva persa, ma l'anno dopo (1997) l'Ararat Yerevan si vendica battendo in finale proprio il Pyunik e cogliendo il quarto successo in sei edizioni.   Nel 1998 si impone lo Tsement Ararat che batte il FK Yerevan ed ottiene la doppietta coppa-campionato, per poi vincere la seconda coppa consecutiva in finale contro lo Shirak nel 1999.
Nell'edizione 2000 si presenta sulla scena della coppa nazionale una nuova formazione vincente, il Mika Ashtarak, che batte in finale lo Zvartnots Yerevan, per poi ripetersi subito nell'edizione 2001 superando ai rigori l'Ararat Yerevan.   Con la coppa 2002 arriva la prima vittoria del Pyunik Yerevan vincente in finale sullo Zvartnots con la la prima doppietta coppa-campionato, ma nel 2003 ritorna sul trono il Mika Ashtarak che batte in finale il Banants Yerevan e si aggiudica il suo terzo trofeo.   Lo strapotere nazionale del Pyunik continua nel torneo 2004 quando in finale di nuovo il Banants ad essere superato, poi con la coppa 2005 continua l'alternanza con il Mika Ashtarak che batte in finale il Kilikia Yerevan ed uguaglia il record di quattro coppe nazionali detenuto dall'Ararat.  Negli ottavi di finale di questa edizione si registra un doppio record di punteggio : vittoria singola e complessiva col maggiore scarto, ottenuta dal Banants Yerevan ai danni del FA Abovyan, con un 9-0 esterno ed un 15-0 record interno, con record totale di 24-0.  Nella coppa 2006 si ripete il Mika Ashtarak che battendo in finale il plurititolato Pyunik Yerevan ha stabilito il nuovo record di vittorie nel torneo con 5 trofei.
Dopo 15 anni di delusioni e di finali perse, nel 2007 il Banants Yerevan torna al successo, superando in finale l'Ararat Yerevan che inseguiva il record del Mika : record che viene eguagliato nel torneo 2008 quando l'Ararat Yerevan conquista la sua quinta coppa, undici anni dopo l'ultimo successo, proprio a danno del Banants che cercava di confermarsi nell'albo d'oro.
2 - Dal 1992 a oggi

3 -

CAMPIONATO

1 - Albo d'oro

2 - Tornei

3 - I marcatori

4 - Classifica Generale

5 - Cenni storici

COPPA

1 - Albo d'oro

2 - I tornei

3 - Cenni storici

4 - Supercoppa
LE SQUADRE

1 - Elenco clubs

2 - I clubs in Europa
LA NAZIONALE
1 - Nazionale A
2 - Nazionale U21
3 - Cenni storici
4 -

Scriveteci

Sito ideato e realizzato da Massimo Mazzei - Diritti riservati